Smetana Bedrich

Smetana Bedrich nasce a Litomyšl, il 2 marzo 1824, conosciuto soprattutto per il poema sinfonico Vtlava.
Apprende i primi rudimenti musicali in modo autodidatta e dal padre e poi al conservatorio di Praga.
Nel 1856 si trasferisce a Goteborg dove dirige la locale società filarmonica e si occupa di composizione, ed affronta numerose tournee in Europa.
Nel 1859 rientra a Praga,dove nel 1861 fonda un istituto musicale, a seguito di una sordita sempre più grave è costretto a dare le dimissioni e a trasferirsi a Jakbenice.
Nonostante i gravi problemi di salute continua a dedicarsi alla composizione fino alla morte che avviene a Praga ilo 12 maggio 1884.
Oltre alla composizione si dedica anche alla direzione d’orchestra ed alla critica musicale.

Visualizzazione di 9 risultati

Visualizzazione di 9 risultati