Leoncavallo Ruggero

Leoncavallo nasce  a Napoli il 23 aprile del 1857, studia nel conservatorio Napoletano di San Pietro a Majella, alla fine del XIX secolo si trasferisce a Brissago, dove nel 1904 ottiene la cittadinanza onoraria.

Nel 1916 al ritorno dalla Svizzera si stabilisce a Montecatini dove muore il 9 agosto del 1919

Nonostante le sue diverse composizioni è famoso soprattutto per l’opera “Pagliacci” che trae ispirazione da una storia realmente accaduta di cui il giovane Leoncavallo ne è testimone.

Visualizzazione di 1-12 di 99 risultati

Visualizzazione di 1-12 di 99 risultati