Nasce a Vienna, il  2 novembre 1739, a soli sette anni inizia gli studi musicali con il violino presso i Gesuiti.
Il 19 marzo 1751 entra a far parte dell’ 'orchestra del principe di Sassonia-Hildburghausen e contemporaneamente nell'orchestra dell'opera della corte di Vienna e studia contrappunto e composizione sotto la guida di Giuseppe Bonno.
Nel 1765 ottien l incaric di maestro di cappella del vescovo von Großwardein in Ungheria. E compone diversi lavoroi musicali tra cui musica da camera ed opere liriche
Nel 1768 è in Italia per un tour di concerti come violinista ottenendo  numerosi consensi.
Nel 1769 si vede costretto a chiudere l’orchestra a seguito di una denuncia  verso il vescovo ricevuta dalla corte imperiale per condotta profana.
Si trasferisce presso il Castello di Johannesberg a Jauernig dove è direttore della cappella del principe-vescovo von Breslau, Philipp Gotthard von Schaffgotsch, ed in seguito è nominato ispettore delle foreste vescovili. Il 3 marzo 1772 sposa la soprano ungherese Nicolina Trink, .
Nel 1773 riceve l'Ordine dello Speron d'Oro dal Papa,ed i8n seguitop una nomina nobiliare dall'imperatrice Maria Teresa.
Nel  1776 scrive numereose opere per il teatro del principe Esterházy, fra le quali L'Arcifanfano, re de' matti su libretto di Carlo Goldoni.
Dal 1784 al 1787 è a Vienna dove tra le varie cose suona in un quartetto  formato da Franz Joseph Haydn, Wolfgang Amadeus Mozart e Johann Baptist Vanhal e nel 1786 mette in scena il singspiel Doktor und Apotheker.
Nel 1794 a seguito di un litigio interrompe il suo servizio presso Schaffgotsch nel 1796 è invitato dal barone Ignaz von Stillfried a vivere nel suo castello di Neuhof, dove il 24 ottobre  1799 muore



Von Dittersdorf Ditters Karl

La Contadina Fedele

Von Dittensdorf 0000 Tokody, Halaz... 

TOP