Nasce ad Aversa il 10 settembre 1714, inizia i suopi primi studi con Mozzillo Un canonico di questa città.
A sedici anni viene ammesso al conservatorio di Santg’Onofrio a Porta Capuana diNapoli dove studia con Durante, successivamente il padre lo manda al conservatorio della Pietà dei Turchini.
Si perfeziona poi a Roma, il suo progetto iniziale è quello di dedicarsi alla musica sacra per questo approfondisce le opere sacre dei grandi maestri romani.
Debutta comunque con dei balletti che non ottengono il favore del pubblico e della critica, solo con le cantate ha modo di esprimerte tutto se stesso ottenendo veri consensi  
A ventitré anni, compone la sua prima opera, intitolata L'errore amoroso, che ottiene un vero trionfo.
Nel 1738 mette in scena al teatro dei Fiorentini  al sua prima opera seria Odoardo,alla qualke ne seguono altre duie nel giro di pochi mesi.Nel 1740 entra sotto la protezione del cardinale di York a Roma dove grazie al quale mette in scena  il Ricimero e l'Astianasse.
Nel 1741 si reca a Bologna dove scrive l'Ezio.
Fino al 1747anno in cui è a Napoli per il rifacimento di l'Eumene( che cambia nome diventando Artemisia)  , si divide fra Roma e Bologna dove compone diverse opere.  Successivamente aVenezia  dove la sua Merope suscita tanta ammirazione che il Consiglio dei Dieci lo nomina direttore del Conservatorio delle poverelle.
E’ di questo periodo il suo Laudate a due cori e otto voci che è considerato una delle sue migliori produzioni in questo genere.
Nel 1748 ritorna a Roma per l'Artaserse, in questa occasione conosce il cardinale Alessandro Albani che lo prende sotto la sua protezione.
 Nello stesso periodo, il cattivo stato di salute di Bencini, maestro di cappella di San Pietro in Vaticano lo nomina suo coadiutore.
Nel maggio 1754 viene nomionato maestro di Cappella a Stoccarda e compositore alla corte del duca di Wurttemberg.
A fine carriera  si ritira con la sua famiglkia ad Aversa e nel 1774 muore a Napoli.



Jommelli Niccolo'

Fetonte

Jommelli 0000 D'Intino Nicolescu Manca... 

L'Uccellatrice

Jommelli 0001 De Simone Pina... 

TOP