Nasce a Casal Zebbugi il 6 dicembre 1775, inizia gli studi a La Valletta con Francesco Azopardi e poi con Giuseppe Amendola a Palermo e con Nicola Sala e Pietro Alessandro Guglielmi a Napoli.
Debutta con l’opera L'avviso ai maritati che va in scena alla Pergola di Firenze nel 1795.
In seguito si trasferisce a Parigi dove conosce il collega Rodolphe Kreutzer, col quakle avvia una nutrita collaborazione.
Oltre a comporre ricopre l’incarico di organista presso la chiesa di S.Giovanni a La Valletta, ed è maestro di cappella dell'ordine dei Cavalieri di Malta.
Muore a Parigi il 23 marzo 1818



Isouard Nicolas

Le Billet de Loterie

Isouard 0000 / P U 0116 Fuchs Manet... 

TOP