Nasce nel 1874 a Cheltenham, in Inghilterra, il padre pianista e la madre organista presso la chiesa di Ognissanti a Pittville.
Rimasto orfano di madre a soli 8 anni,cresce in un ambiente familiare vivace e colto.
A sedici anni compone la sua prima operetta e con questa convince il padre ad iscriverlo al Royal College of Music di Londra dove studia sotto la guida di Stanford e stringe amicizia con Vaughan Williams.
A causa di una malattia neurologica alle mani non riesce a esercitarsi per lungo tempèo al pianoforte quindi opta per lo studio del trombone che in seguito gli permette sia di lavorare come strumentista e di rinforzare la sua debole respirazione a causa dell asma di cui è affetto.
Nel 1895 compone l’opera The Revoke, e .nel 1897 lascia il Royal College ed assume l’incarico di trombonista nella Carl Rosa Opera Company.
Nel 1901 si sposa con la soprano Isobel Harrison. E decide di dedicarsi esclusivamewnte alla composizione, ma a causa dei vari rifiuti degli editori nel 1903 riprende ad insegnare.
Nel 1905 assume l’incarico di direttore musicale nella scuola femminile St.Paul's Girls' School a Londra.
Nel 1906 partecipa al concorso Ricordi con la sua opera Sita, ma ne esce sconfitto, la cosa le provoca una forte depressione e decide di trascorrere un periodo di riposo, in Algeria dove visita una zona del deserto del Sahara.
Nel 1907 compone la Somerset Rhapsody ed inizia una nuova opera d'ispirazione indiana, ed a comporre la prima serie dei Choral Hymns from Rig-Veda, per voce e pianoforte.
Nello stesso anno accetta l’incarico di direttore musicale al Morley College.
Nel 1912 affronta l’insuccesso del suo The Cloud Messenger, e per ristabilirsi si trasferisce in spagna, dove si appassiona di astrologia, passione che in seguito gli ispira la suite I pianeti, operà che in seguito gli vale la fama mondiale.
Al suo rientro ila sua scuola inaugura una nuova ala destinata alla musica e per l’occasione compone l’ opera orchestrale St, Paul suite.
I suoi futuri lavori vengono influenzati dallo stile folcloristico inglese, e dallo stile di Starwinsky e Schonberg.
Allo scoppio della prima guerra mondiale tenta di arruolarsi ma a causa della sua salute cagionevole viene rifiutato.
Muore a Londra il 25 maggio 1934, dopo maver avuto una carriera aletelenante



Holst Gustav

The Perfect Fool

Holst 0000 Mannion Suard Knight 

TOP