Nasce a Verona l'8 marzo 1840, compie gli studi musicali a Milano.
La sua prima opera I profughi fiamminghi va in scena al teatro alla Scala l'11 novembre 1863 riscuotendo un caloroso successo.
Diversa sorte viene riservata invece alla sua seconda opera Amleto, l insuccesso è tale da far decidere al maestro di ritirarsi dalla carriera di compositore e dedicarsi esclusivamente alla direzione orchestrale con la quale invece ottiene dei veri successi tanto che è il direttore principale delle prime esecuzioni di Verdi.
Tra i suoi incarichi anche quello di direttore del Conservatorio di Parma.
Muore a Monza il 21 luglio 1891



Faccio Franco

Amleto

Faccio 0000 Southwest 2014 Richardson... 

TOP