Nasce a Saint-Félix-Lauragais,il 20 luglio 1872, segue i primi studi musicali sotto la guida di Louis Amiel,su insistenza del padre si iscrigve all'università per gli studi legali che abbandona nel 1893 per dedicarsi completamente allo studio musicale.
Nel 1896 entra alla Schola Cantorum, dove studia con Vincent D'Indy e Albert Magnard,approfondisce lo studio dell'organo con Alexandre Guilmant; e negli stessi anni diventa assistente di Isaac Albeniz.
Nel 1909 grazie al successo opera Le coeur du moulin ed all' amicizia con alcuni dei nomi più importanti della scena musicale parigina, acquista una certa notorietà.
I suoi ideali però, fortemente venati di nazionalismo, e troppo intransigenti per una certa cultura dell'epoca, lo spingono ad auto-esiliarsi presso la cittadina di Céret, in qualità di organista della locale chiesa di St. Pierre.
Dopo aver brevemente partecipato alla prima guerra mondiale, la sua attività di compositore si riduce mentre aumenta quella di organista e liturgista.
Muore a Céret, il 24 marzo 1921



De Severac Deodat

Le Coeur de Molin

De Severac 0000 Parigi 13/05/1974 

TOP