Nasce a Besançon il 13 giugno 1875, sin da piccolo dimostra una naturale predisposizione alla musica effettua gli studi al conservatorio parigino sotto la guida di Albert Lavignac, André Gedalge e Jules Massenet, nel 1897 presenta al Grand Prix di Romala sua cantata Fredegonde.
Nel 1901 Saint Saens gli commissiona un balletto Bacco e Sileno,ma il componimento non è mai stato portato a termine.
Nel 1904 compone l’opera Jean mai data alla scena e di cui solo pochi brani vengono eseguiti in pubblico
Del 1912 è la sua seconda opera The Return, che va in scena Ad Angers per poi essere ripresa a Parigi nel 1919.
Il 24 dicembre 1924 all’opera va in scena il suo lavoro L'Arlequin.
Nel 1931, mette in scena il balletto Le Temple Abandonné all’’Opera di Montecarlo .
Del 1937 inevece è l’opera La Samaritaine
Muore a Parigi il 15 maggio 1959



D'Ollone Max

La Samaritaine

D'Ollone 0000 Parigi 27/05/1955 Monmart... 

TOP