Nasce a Firenze il 20 gennaio 1681, sulla sua vita si conosce assai poco, pare che tra il 1699 ed il 1701 sia già un apprezzato tiorbista in diverse località italiane tra cui Ferrara e Milano.
Nel 1701 ottiene la nomina di tiorbista ausiliario presso la corte asburgica a Vienna.
Nel 1706 con la Cleotide debutta come operista, ma solo nel 1713 viene  riconosciuto e nominato compositore di corte,e, nel 1708, è promosso tiorbista titolare, posizione che mantiene sino al 1726. Sempre nello stesso anno viene  eletto membro dell'Accademia Filarmonica di Bologna e nel 1711 ricevet la nomina di vice-Kapellmeister.
Nell’ aprile del 1708 ,  dopo la morte della prima moglie  Theresia Kugler sì unisce in seconde nozze a Maria Landini, a quel tempo la cantante  più pagata a Vienna. Che tra il 1714  ed il 1721 è lei ad impersonare i ruoli da protagonista delle opere di Conti, successivamente alla sua morte nel 1722 viene sostituita nel 1724 da Anna Maria Lorenzani,che  diviene la terza moglie nel 1725.
Il 28 agosto 1723 partecipa  come tiorbista alla prima rappresentazione dell'opera Costanza e Fortezza di Johann Joseph Fux.
Nel 1726 ritorna in italia,a causa di problemi di salute  nel 1732 rientra definitivamente a Vienna dove mette in scena i suoi due ultimi lavori e nel luglio dello stesso anno muore



Conti Francesco

Don Chisciotte in Sierra Morena

Conti 0000 Insbruk 2005 val 03/37 38 39... 

TOP