Nasce  a Salamanca il 29 dicembre 1850.
Segue gli studi musicali presso la Scuola di Belle Arti della sua città natale, dove si guadagna da vivere suonando in piccole orchestre
 All’età di  16 anni, si trasferisce a Madrid, dove suona in  orchestre di Zarzuela tipica espressione operistica spagnola paragonabile all’operetta.
Inoltre segue le lezioni del maestro Arrieta presso il Royal Conservatory.
Nel 1872, riceve il primo premio per la composizione al Conservatorio, insieme a Ruperto Chapi.
Nel 1882 riceve una borsa di studio dall’'Accademia di Belle Arti di San Fernando, che gli permette di studiare a Roma, Milano, Vienna e Parigi dove si dedica alle opere più ambiziose l'oratorio El Apocalipsis e l'opera Los Amantes de Teruel.
Molto attivo anche come direttore d'orchestra, prima nella Unión Artístico musicale dal 1878 al 1881, , ed in seguito a Madrid come direttore principale della Società dei Concerti, dal 1885 al 1891
Nel 1901, è direttore del Conservatorio di Madrid, incarico che mantiene  fino al suo ritiro che avviene nel 1921.
Muore  a Madrid il 2 dicembre 1923.



Breton Tomas

La Dolores

Breton 0000 Studio 2000 

TOP