Boris Blacher nasce  nel 1903 a Niu-chang (l'attuale Yingkou), in Cina,
i primi studi li compie a Irkutsk in siberia, e, nel 1922 si trasferisce a Berlino per entrare all’universita e seguire gli studi di archietttura e matematrica.
Dal 1924 riprende gli studi musicali sotto la guida di Koch e nel 1925 compone la la colonna sonora per il film muto Bismarck, grazie alla vivacità musicale dell’epoca ha modo di accostarsi a numerosi stili  
Nel 1929 compone Habemajaja, opera per la radio, purtroppo il regima nazista ritiene i suoi lavori come musica degenerata.
Nel 1937 grazie all’aiuto di Bohm ottiene il posto di insegnante di composizione al conservatorio di Dresda dove a causa dela forte opposizione politica rimane fino al 1939
composizione. Caduto in completa disgrazia durante la seconda guerra mondiale per paura di rappresaglie vive nascosto nella casa di un amico
Nel 1947 grazie all’esecuzione del suo nuovo "Variazioni su un tema di Paganini" ottiene un vero successo e nel 1948 è incaricato maestro di composizione all’Universitat der Kunste Berlin,e, nel 1970 mviene nominato preside della stessa accademia.
Muore a Berlino il 30 mgennaio del 1975



Blacher Boris

Romeo un Julia

Blacher 0000 Krenn Moser Wagner 

TOP